Skip to main content

A Varallo arriva “VARADE. Ritorno al passato” l’escape room sulla storia della Valsesia!


Articolo scritto il 21 Marzo 2024

Dal 23 marzo 2024, su prenotazione, sarà possibile vivere un’esperienza immersiva che vi porterà indietro nel tempo e metterà a dura prova le vostre capacità investigative!

Con l’escape room allestita nel Salone delle Adunanze di Palazzo dei Musei, a Varallo, potrete divertirvi con gli amici di sempre e lasciarvi trasportare in un viaggio sensoriale che connette il passato e il presente!

In soli 90 minuti raccoglierete indizi e risolverete enigmi, sotto la sapiente guida di Pietro Calderini il fondatore del Museo di Storia Naturale, e terminerete il vostro viaggio con una nuova consapevolezza e con un ricordo magnifico da raccontare al vostro rientro a casa.

L’esperienza è adatta per festeggiare eventi come addii al celibato o al nubilato, compleanni, feste di laurea e perfino team building. Ricordate, però, i giocatori possono essere al massimo 8 per turno di gioco. La Pinacoteca ed il Museo Calderini, collocati all’interno del medesimo complesso museale, sono visitabili e possono essere un ottimo intrattenimento per gli accompagnatori o per i giocatori in attesa del proprio turno. 

Cosa ne dite, prenotate? VARADE vi aspetta.

Varade 002
Varade 005
Varade 008
Varade 012
Varade 014
Varade 022
Varade 025
Varade 030


Info e prenotazioni:

L’esperienza è indicata dai 15 anni in su, con almeno un maggiorenne in ogni gruppo di gioco. Si consiglia alle famiglie con bimbi di età inferiori di contattare direttamente il museo per valutare la fattibilità del gioco.

Visitate il sito: https://palazzodeimusei.it/varade-escaperoom/ per conoscere date di apertura e disponibilità dei turni di gioco,
poi inviate una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (indicando data, orario e numero di giocatori)


VARADE. Ritorno al passato è un progetto di Palazzo dei Musei e Lexit Escape Room, con la partecipazione dell’I.I.S. Vincenzo Lancia di Borgosesia e dell’I.I.S. D’Adda di Varallo, il contributo del Consorzio Monterosa Valsesia e della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, il sostegno del Comune di Varallo e dell’Ente di Gestione dei Sacri Monti.

 poster varade