Sentiero Rimasco – Alpe Campo

SENTIERO PEDONALE RIMASCO – PIAN DELLA RATTA (tappa intermedia) - ALPE CAMPO segnavia CAI N. 370

Primo tratto: RIMASCO – PIAN DELLA RATTA (tappa intermedia)

Tempo di percorrenza: 45 minuti

Dislivello: 300 metri 

Difficoltà: media

Il sentiero, con partenza in Località Sponda Lago nei pressi del Ristorante “Il Laghetto”, è caratterizzato da un percorso di media difficoltà immerso tra i boschi che, in alcuni punti segnalati, accosta il percorso del Fun Bob, pur rimanendone adeguatamente separato.

Dopo circa 45 minuti di risalita si arriva al Pian della Ratta (m. 1200) dove si trova la stazione di partenza del Fun bob, la stazione di arrivo della seggiovia biposto e il rifugio Alpe Campo.

Secondo tratto: PIAN DELLA RATTA – ALPE CAMPO

Tempo di percorrenza: 1 H.

Dislivello: 200 metri circa

Difficoltà: medio-alta

Dal Pian della Ratta il sentiero continua fino all’Alpe Campo (m. 1390), attraverso una impegnativa salita che costeggia le vecchie piste da sci. Il sentiero si imbocca attraversando il piano volgendo a sinistra per poi inoltrarsi in un bosco di faggi e abeti e prosegue all’ombra per circa 30 minuti. Usciti dalla faggeta si incontrano le tre casere di pietra a secco dell’Alpe Campo, attraversate le quali dirigendosi a destra, lungo un percorso pianeggiante, si giunge alla pista da sci (dismessa).


tempo di percorrenza: 1H 45 minuti

Dislivello: 500 metri

Livello di difficoltà: medio-alto

Da qui partono due ulteriori percorsi:

VARIANTE ALPE LE TESTE: dirigendosi lungo il dismesso percorso della pista da sci, percorrendo un breve tratto in discesa verso destra si arriva in prossimità della casera dell’Alpe Pianali, sulla quale vi è il segnavia CAI n. 378.

Da qui si segue la dorsale verso destra fino al punto culminante del dosso che porta alla prima costruzione di pietra dell’Alpe le Teste. In altri 10 minuti si arriva alla seconda casera (ormai diroccata) dell’Alpe le Teste, con eccellente vista sul Monte Rosa, sul Tagliaferro e su tutta la Val Sermenza, da qui parte l’impegnativo sentiero n. 380 che in circa 1 ora porta a Fervento.

VARIANTE ALPE PIANELLO (percorso impegnativo): parte dalla pista da sci (dismessa) dopo l’Alpe Campo. Dalla pista si sale ripidamente fino alla Bocchetta che si affaccia sulla media Val Sermenza; da qui in poi il percorso si inerpica per 45 minuti fino a giungere alla casera dell’Alpe Pianello posta alle falde di Cima Castello (m 1985).

Da questo punto si può godere di un panorama mozzafiato con una visuale quasi a 360 gradi sul territorio circostante.

Ringraziamo Alessandra Cosentino per le foto

Book your break

  • 1

    Check Availability

  • 2

    Choose Room

  • 3

    Make A Reservation

  • 4

    Confirmation

Book A Room